Torino Esposizioni - Le Olimpiadi d'Italia

Vai ai contenuti

Menu principale:

Torino Esposizioni

TORINO 2006 > IMPIANTI OLIMPICI > Torino

Una delle due piste per l'hockey su ghiaccio è stata allestita all'interno del padiglione fieristico di Torino Esposizioni, e ospiterà parte delle gare di hockey su ghiaccio delle Olimpiadi Invernali di Torino 2006. La superficie totale dell'impianto è di 56.246 metri quadri. All'interno è stata costruita una pista refrigerata per il ghiaccio ad anello di circa 60 x 30 metri, più una per l'allenamento. La capienza delle tribune è di 5.800 spettatori. Sono disponibili 25 posti per spettatori disabili più altri 25 per gli accompagnatori. L'impianto è una struttura provvisoria allestita all'interno del padiglione Giovanni Agnelli di Torino Esposizioni. L'edificio è opera dell'architetto Pier Luigi Nervi e da decenni ospita importanti manifestazioni fieristiche. L'impianto sportivo è temporaneo: dopo le Olimpiadi il padiglione tornerà al suo uso abituale.

The Torino Esposizioni was converted into a temporary ice rink to host a number of ice hockey events at the 2006 Winter Olympics along with Palasport Olimpico.[1] The temporary arena holds 4,320 people. The boards in the hockey rink are stiffer than in a permanent facility, while the glass has more give. The facility was converted into an ice rink by laying a sand base and refrigeration pipes into the base, and then freezing water ice atop the substrate. This is similar to the temporary outdoor rink the NHL used for its Heritage Classic game in Edmonton. After the Olympics were complete, the arena returned to hosting fairs and exhibitions.
 
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu