Lupa - Le Olimpiadi d'Italia

Vai ai contenuti

Menu principale:

Lupa

Museo Roma '60 > DISTINTIVI > Pins Ufficiali

Oltre ai distintivi per i partecipanti (badge) ed a quelli con gli smalti blu, la S.A.F. di Firenze venne anche incaricata di realizzare delle spille da giacca con la lupa capitolina, con piedini, spille e spilloni. La S.A.F. ne realizzò di tre tipi, ma molte furono le imitazioni realizzate da ditte di ogni parte del mondo e che alimentarono il mercato dei gadget e dei souvenir.

sopra i due tipi di pins "lupa e cerchi olimpici" argentato, uno con lo spillone e l'altro con il piedino, realizzati dalla S.A.F.

i due tipi di pins qui sopra,  della serie "lupa, cerchi olimpici e numeri romani", bronzati, sempre con l'incisione della ditta S.A.F. nel retro, esistono con la spilla e con il piedino.






Non sono a conoscenza di un medesimo pin con lo spillone punzonato S.A.F., anche se di pins con questo terzo tipo di chiusura (spillone) ne sono stati messi in circolazione diversi, ma dei quali non è possibile conoscere il nome della ditta che li ha realizzati, in quanto non sono stati punzonati nel retro come invece quelli realizzati dalla ditta S.A.F.




Ma tanti altri pins di questi tipi furono messi in circolazione nel 1960 dai vari venditori di souvenir, alcuni ben fatti, altri fatti in maniera maldestra.

sotto altri pins dello stesso tipo ma dei quali non si conosce la ditta realizzatrice in quanto non punzonati nel retro

Gli Stabilimenti Artistici Fiorentini, come detto titolari del contratto di fornitura dei distintivi ufficiali, proposero al Comitato Organizzatore una serie di distintivi tra i quali scegliere il tipo di spilla che poteva meglio rappresentare l'Olimpiade romana, questi alcuni dei prototipi inseriti facenti parte del catalogo della ditta fiorentina.

 
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu