Cesana Torinese - Le Olimpiadi d'Italia

Vai ai contenuti

Menu principale:

Cesana Torinese

TORINO 2006 > IMPIANTI OLIMPICI > Montagna

ll comune di Cesana Torinese è il punto di snodo tra la Alta Valle Susa dove si ascende verso Sestriere e punto di collegamento tra le due Valli Olimpiche Susa e Chisone. Situata a quota m. 1354 è suddiviso nelle seguenti frazioni: Bousson, Désèrtes, Fénils, Mollierès, Solomiac, Thures, Champlas Seguin, Rhuilles, San Sicario Borgo, San Sicario Alto, Pra Claud.


Nel comune di Cesana Torinese si trovano i seguenti impianti:

Cesana San Sicario - In una posizione suggestiva e panoramica, che domina su un borgo di antiche e consolidate tradizioni sportive, sorge l'impianto di Cesana San Sicario, che  durante i XX Giochi olimpici invernali ha ospitato le gare di Biathlon.

Cesana Pariol - La Pista olimpica di Cesana Pariol è un tracciato per bob, slittino e skeleton costruita nel 2005. Durante i XX Giochi Olimpici invernali, in questa pista, che ha un tracciato di gara lungo 1.435 metri per un dislivello di 114 metri, si sono svolte le gare di slittino. La capienza lungo la pista è di circa 7.130 spettatori (3.624 posti a sedere di cui 32 per disabili).

San Sicario Fraiteve - Sansicario (nome toponomastico: Sansicario Alto), è una frazione del comune di Cesana Torinese. Durante i XX Giochi olimpici invernali, Sansicario ha ospitato le gare di Sci alpino (femminile). La pista per le gare veloci di sci alpino femminile si estende dal monte Fraiteve (a quota 2.702 metri sul livello del mare) al monte Roccia Rotonda (con partenza a 2.050 metri e arrivo a 1.730 metri). La pista ha una lunghezza di 3.135 metri. La venue ha una capienza di 6.160 persone (5.660 in tribuna e 500 standing).

 
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu