Salto - Le Olimpiadi d'Italia

Vai ai contenuti

Salto

TORINO 2006 > LE GARE > Sci > Nordico
Salti con gli sci - Ski Jumps


Nel salto con gli sci ai XX Giochi olimpici invernali furono disputate tre gare, tutte riservate agli atleti di sesso maschile.
In ski jumping at the XX Winter Olympic Games they were played three games, all reserved for male athletes.

SALTO: RAGAZZINI D'ORO - JUMP: GOLDEN KIDS

Ci volevano due ragazzini dalla stoffa pregiata per sfatareun tabù, quello che vedeva l'Austria senza oro nel salto con gli sci da tre edizioni dei Giochi Invernali. Con un salto di centoquaranta metri, Thomas Morgenstern, classe 1986, si impone nel trampolino HS 140 davanti al connazionale Andreas Kofler, di due anni più "vecchio" e i due fanno parte del quartetto che conquista il metallo più pregiato anche nella prova a squadre. È in realtà la Norvegia a vincere più medaglie (quattro in totale, tre per Lars Bystoel) mentre resta ancora deluso il grande finlandese Ahonen. (dal Rapporto Ufficiale del C.O.)
It took some very special athletes to break the run of bad luck that kept Austria from taking a single gold in ski jumping over the last three Olympic Winter Games. With a jump of 140 m, 20-year-old Thomas Morgenstern first took gold in the HS 140 ahead of fellow Austrian 22-year-old Andreas Kofler. Both were also part of the four-man team to win the gold in the team event. Norway won most medals in the end (four in all, with Lars Bystoel delivering three), and the Games proved disappointing once again for Ahonen of Finland.

Il diciannovenne austriaco Thomas Morgenstern durante le qualificazioni del large hill individuale, disputate il 17 febbraio. Vincerà la finale

Nineteen-year-old Thomas Morgenstern of Austria during the qualifiers for the individual large hill competition on 17 February. He went on to win gold in the finals

La gara dal trampolino normale si disputò l'11 e il 12 febbraio sul trampolino K95 (HS 106) dello Stadio del Trampolino e parteciparono 69 atleti, che effettuarono due salti con valutazione della distanza e dello stile. L'11 fu effettuata una prova di qualificazione per determinare i 35 finalisti che si aggiunsero ai 15 ammessi di diritto grazie alla classifica della Coppa del Mondo.

The competition from the normal springboard was held on February 11 and 12 on the springboard K95 (HS 106) of the Trampoline Stadium and 69 athletes participated, who made two jumps with evaluation of distance and style. On the 11th, a qualification test was carried out to determine the 35 finalists who were added to the 15 admitted by right thanks to the World Cup ranking.

La gara dal trampolino lungo si disputò il 17 e il 18 febbraio sul trampolino K125 (HS 140) dello Stadio del Trampolino e parteciparono 69 atleti, che effettuarono due salti con valutazione della distanza e dello stile. Il 17 fu effettuata una prova di qualificazione per determinare i 35 finalisti che si aggiunsero ai 15 ammessi di diritto grazie alla classifica della Coppa del Mondo.

The long springboard competition was held on February 17 and 18 on the K125 springboard (HS 140) of the Trampoline Stadium and 69 athletes took part, who performed two jumps with distance and style evaluation. On the 17th, a qualification test was carried out to determine the 35 finalists who were added to the 15 admitted by right thanks to the World Cup ranking.
Il podio della gara del salto dal trampolino lungo formata da Morgensten, Kofler e Bystol
The podium of the long jump competition formed by Morgensten, Kofler and Bystol

La gara a squadre, invece, si disputò il 20 febbraio sul trampolino K125 (HS 140) dello Stadio del Trampolino e parteciparono 16 squadre nazionali, che effettuarono due salti con valutazione della distanza e dello stile. Ogni squadra era composta da quattro atleti; ai fini del punteggio vennero conteggiati tutti e quattro i salti di ogni serie. Alla seconda serie di salti furono ammesse solo le prime otto classificate della prima serie.

The team competition, instead, was held on February 20 on the K125 (HS 140) springboard of the Stadio del Trampolino and 16 national teams took part, performing two jumps with evaluation of distance and style. Each team was composed of four athletes; all four jumps of each series were counted for scoring purposes. Only the first eight athletes of the first series were admitted to the second series of jumps.
Torna ai contenuti