Maschile - Le Olimpiadi d'Italia

Vai ai contenuti

Menu principale:

Maschile

Nello sci nordico le tre prove maschili di fondo videro una spartizione perfetta delle vittorie: Hallgeir Brenden per la Norvegia sui 15 km, Veikko Hakulinen per la Finlandia sui 30 km, e Sixten Jernberg per la Svezia sui 50 km. In una ideale classifica a punti Jernberg, medaglia d'argento nei 15 e nei 30 km, fu il primo, seguito da Hakulinen che arrivò secondo nella 30 km. Ma la novità grande fu il vento dell'Est: nella staffetta 4 x 10 km i sovietici, alla loro prima apparizione nei Giochi invernali, colsero una vittoria clamorosa, devastante per lo sci scandinavo. Finlandia, Svezia e Norvegia finirono nell'ordine seconda, terza e quarta. L'Italia fu quinta, con Pompeo Fattor, Ottavio Compagnoni, Innocenzo Chatrian e Federico De Florian.

15 km. FONDO UOMINI

30 km. FONDO UOMINI

50 km. FONDO UOMINI

4 x 10 km. STAFFETTA MASCHILE

 
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu