Bardonecchia - Le Olimpiadi d'Italia

Vai ai contenuti

Bardonecchia

TORINO 2006 > IMPIANTI OLIMPICI > Montagna
BARDONECCHIA
Situata in Alta Val di Susa a 1312 metri di altitudine, Bardonecchia èstato il sito di gara Olimpico con la maggiore popolazione di tutto il sistema montano (oltre 3.000 abitanti). Durante i Giochi Invernali ha ospitato le competizioni di slalom gigante parallelo maschile e femminile; half pipe maschile e femminile; snowboard cross maschile e femminile. Gli impianti (una pista di slalom per lo sci alpino e una per lo snowboard) hanno una capienza di oltre 7.650 spettatori. Tra atleti, media e personale di servizio l'impianto ha accolto durante le gare oltre 11.000 persone. Gli impianti di gara di Bardonecchia erano costituiti dalle piste 23 e 24 a Melezet. La pista 23, ampia e scorrevole con dolci variazioni di pendenza, ospitò la gara di slalom gigante parallelo e lo snowboard cross. Il tracciato era visibile agli spettatori per tutta la sua lunghezza, dalla partenza all'arrivo. La pista 24, di nuova costruzione, venne destinata alle gare di half pipe. Il progetto aveva previsto la configurazione di un half pipe di 130 metri di lunghezza e la realizzazione dei nuovi impianti di innevamento. La venue è divisa in due dal torrente Dora Melezet.
Located in Alta Val di Susa at an altitude of 1312 meters, Bardonecchia was the Olympic competition site with the largest population of the entire mountain system (over 3,000 inhabitants). During the Winter Games it hosted the competitions of male and female parallel giant slalom; male and female half pipe; male and female snowboard cross. The facilities (one slalom slope for alpine skiing and one for snowboarding) have a capacity of over 7,650 spectators. Between athletes, media and service personnel, the facility welcomed over 11,000 people during the races. The race facilities in Bardonecchia consisted of slopes 23 and 24 in Melezet. Slope 23, which is wide and smooth with gentle slope changes, hosted the parallel giant slalom and snowboard cross races. The entire length of the slope was visible to the spectators, from the start to the finish. The newly built runway 24 was used for the half pipe races. The project included the configuration of a 130 meter long half pipe and the construction of new snowmaking systems. The venue is divided in two by the Dora Melezet stream.
Torna ai contenuti