Lbri Ufficiali - Le Olimpiadi d'Italia

Vai ai contenuti

Lbri Ufficiali

CORTINA 1956 MUSEUM > DOCUMENTI CARTACEI > Libri e guide
LIBRI UFFICIALI - OFFICIAL BOOKS

L'Istituto geografico militare di Firenze fu incaricato di stampare cinquemila copie di una speciale edizione della carta topografica di Cortina d'Ampezzo e dintorni, scala 1:25.000, a colori, con rilievo aero-fotogrammetrico del 1954. Sulla carta erano sovrimpresse in rosso tutte le piste di sci e gli altri campi di gara, le diverse sedi della organizzazione e gli alberghi principali, con i relativi numeri di riferimento. La carta era contenuta in una copertina, formato tascabile, che recava nella prima facciata il simbolo dei Giochi a colori e la scritta trilingue «Pianta olimpica di Cortina». Nella seconda facciata era stampata la descrizione riguardante i numeri di riferimento.

The Military Geographical Institute of Florence was commissioned to print five thousand copies of a special edition of the topographical map of Cortina d'Ampezzo and surroundings, scale 1:25,000, in color, with an aerial photogrammetric survey of 1954. On the map were superimposed in red all the ski slopes and the other competition fields, the various headquarters of the organization and the main hotels, with the relative reference numbers. The map was contained in a pocket-size cover, the first side of which bore the symbol of the Games in color and the trilingual inscription "Olympic Map of Cortina". On the second side, the description of the reference numbers was printed.
In adempimento della regola 53 del C.I.O., il C.O. provvide a far stampare, in un solo fascicolo, le regole generali di ciascuno sport, piuttosto che uno per ogni singolo sport. Il fascicolo era di formato 19x13, tascabile, di 102 pagine e comprendeva le seguenti materie: il programma - l'orario generale - il diagramma del C.O. e dei suoi servizi - gli elenchi dei membri del C.I.O., dei C.N.O., del C.O. e del C.O.N.I. - la carta dei Giochi olimpici, lo statuto ed il regolamento del C.I.O. - l'orario giornaliero delle gare - le cerimonie protocollari. Furono stampate 1500 copie della edizione francese e 1500 in inglese dalla Cooperativa Poligrafica di Cortina d'Ampezzo. Nell'ottobre del 1955 i fascicoli vennero spediti a tutti i membri del C.I.O., delle Federazioni internazionali e nazionali; agli attachés, alle rappresentanze diplomatiche. Una copia ciascuno fu consegnata a tutti i dirigenti e funzionari dell'organizzazione. A mano a mano che le squadre arrivavano a Cortina, i Capi missione ricevevano altre copie per il loro stato maggior. Ugualmente una copia ciascuno venne poi distribuita a tutti i giornalisti e radiocronisti accreditati.

In compliance with rule 53 of the I.O.C., the programs and general rules of each sport were printed in a single booklet instead of one for each sport. The booklet, was 19x13 in size, pocket-size, 102 pages long and included the following: the program - the general timetable - the diagram of the O.C. and its services - the lists of the members of the O.I.C., the C.N.O. and the C.O.N.I. - the charter of the Olympic Games, the statutes and regulations of the O.I.C. - the daily schedule of competitions - the protocol ceremonies. 1500 copies were printed in the French version, and 1500 in the English. In October, 1955, the booklets were sent to all members of the International Olympic Committee, of the International Federations, and of the National Fede-rations; to the various attachés and to other diplomatic representatives. Indiv-idual copies were distributed to all the heads and officials of the Organization; and one by one as they arrived, the Heads of Teams were given copies for their own groups. Similarly, on their appearance at Cortina, all accredited pressmen and radio commentators were given a copy.

Inoltre, per agevolare i movimenti dei componenti delle squadre provenienti dalle 83 nazioni partecipanti ai Giochi, nel territorio e tra i vari impianti sportivi, il Comitato Organizzatore fece stampare delle guide in 4 diversi lingue.
In addition, in order to facilitate the movement of team members from the 83 nations participating in the Games through the territory and between the various sports facilities, the Organising Committee had guides printed in four different languages.
ALTRI LIBRI - OTHERS BOOKS
PERSONAGGI - PERSONAGES
Torna ai contenuti