Annulli - Le Olimpiadi d'Italia

Vai ai contenuti

Annulli

ANNULLI FILATELICI - PHILATELIC CANCELLATION

Il primo atto del Servizio Informazioni nel vasto campo della propaganda è stato quello di ottenere l'applicazione di uno speciale annullo alla macchina da affrancare in uso presso l'ufficio postale del CONI a Roma (Foro Italico). Questa affrancazione speciale, ricercatissima dai collezionisti, andò in vigore sin dal novembre 1953 e fu modificata nel marzo 1954, con l'aggiunta delle date esatte di disputa della manifestazione olimpica.

The first act of the Information Service in the vast field of propaganda was to obtain the application of a special cancellation to the franking machine in use at the CONI post office in Rome (Foro Italico). This special postage stamp, much sought after by collectors, went into effect in November 1953 and was modified in March 1954, with the addition of the exact dates of the Olympic event.

Due annullamenti postali veri e propri si ebbero per l'inaugurazione dei due principali impianti sportivi, costruiti espressamente per i Giochi Olimpici: lo Stadio del Ghiaccio e il Trampolino Italia. Ambedue sono stati apposti nell'ufficio postale di Cortina: il primo giorno il 26 ottobre 1955 (meccanico, tipo «fiamma»), dicitura: «VII Giochi Olimpici Invernali - Cortina d'Ampezzo - Inaugurazione Stadio del Ghiaccio"; il secondo, l'8 dicembre 1955 (identico al precedente con la sola variazione della terza riga, che reca la dicitura «Inaugurazione Trampolino Italia»).

Two real postal cancellations were made for the inauguration of the two main sports facilities, built expressly for the Olympic Games: the Ice Stadium and the Italian Ski Jump. Both were affixed in the Cortina post office: the first one on October 26, 1955 (mechanical, "flame" type), wording: "VII Winter Olympic Games - Cortina d'Ampezzo - Inauguration of the Ice Stadium"; the second one on December 8, 1955 (identical to the previous one with the only change in the third line, which reads "Inauguration of the Italian Ski Jump").

La lunga serie degli annullamenti commemorativi veri e propri ha inizio il giorno 22 gennaio, nell'ufficio postale di Roma Campidoglio, in occasione della partenza da Roma della Fiamma Olimpica. La «Staffetta della Fiaccola» è stata commemorata con due annullamenti: 1) 22 gennaio 1956 - Ufficio Postale di Roma - Campidoglio: meccanico disegnato; a sinistra (cinque anelli e profilo stilizzato del Monte Pomagagnon) - Cortina 1956 - Staffetta della Fiaccola; a destra: timbro a data con contorno riproducente il cristallo di neve, che è nel simbolo dei Giochi Invernali di Cortina; dicitura «VII Giochi Olimpici Invernali - Roma - Campidoglio». Nella lunetta in alto figura una stella a cinque punte; in quella in basso, i cinque anelli olimpici; 2) 23 gennaio 1956 - identico al precedente, con la sola variazione dell'Ufficio postale di emissione, che è «Venezia San Marco».

The long series of real commemorative cancellations started on January 22, in the Rome Campidoglio Post Office, on the occasion of the departure of the Olympic Flame from Rome. The "Torch Relay" was commemorated with two cancellations: 1) January 22, 1956 - Rome Post Office - Campidoglio: drawn mechanic; on the left (five rings and stylized profile of Mount Pomagagnon) - Cortina 1956 - Torch Relay; on the right: date stamp with outline reproducing the snow crystal, which is in the symbol of the Cortina Winter Games; wording "VII Winter Olympic Games - Rome - Campidoglio". In the upper bezel there is a five-pointed star; in the lower bezel, the five Olympic rings; 2) January 23, 1956 - identical to the previous one, with the only change in the issuing Post Office, which is "Venezia San Marco".

Su richiesta del C.O., il Ministero delle Poste concesse difatti due differenti tipi di annullamento postale, come segue:

At the request of the C.O., the Ministry of Posts in fact granted two different types of postal cancellation, as follows:

a) a mano, con una cornice riproducente il cristallo di neve, simbolo dei Giochi, e con differente didascalia per i sei diversi uffici postali stabiliti: Posta Centrale, Stadio del Ghiaccio, Centro Stampa (all'albergo Savoia), sede C.I.O. (all'albergo Miramonti), sede C.N.O. - F.I.S. (all'albergo Cristallo), Misurina.


a) by hand, with a frame reproducing the snow crystal, symbol of the Games, and with a different caption for the six different post offices established: Central Post Office, Ice Stadium, Press Center (at the Savoia Hotel), C.I.O. headquarters (at the Miramonti Hotel), C.N.O. - F.I.S. headquarters (at the Cristallo Hotel), Misurina. (at Hotel Miramonti), C.N.O. - F.I.S. headquarters (at Hotel Cristallo), Misurina.
Ufficio postale dello Stadio del Ghiaccio
Fu aperto il 26 gennaio e chiuso il 5 gennaio 1956. Dotato di 2 annulli manuali. L'annullo "A" presenta grossi cerchi olimpici, visibilmente intrecciati ed il cristallo termina in basso con due punte per lato, l'annullo "B" presenta anelli olimpici più piccoli e poco intrecciati, il cristallo di neve termina in basso con la metà di una sola punta per lato

Ice Stadium Post Office
It was opened on January 26 and closed on January 5, 1956. It has 2 manual cancellations. The "A" cancellation has large Olympic rings, visibly intertwined and the crystal ends at the bottom with two points on each side. The "B" cancellation has smaller Olympic rings, not very intertwined and the snow crystal ends at the bottom with half of one point on each side.
Ufficio postale di Misurina
Iniziò la sua attività olimpica il 27 gennaio e la chiuse il 31 gennaio. Dotato di due annulli manuali, l'annulo "A" cn una grossa stella con fondo pieno e piccoli anelli olimpici, pochissimo intrecciati; l'annullo "B", invece, presenta una piccola stella con fondo vuoto e anelliolimpici più grandi e visibilmente intrecciati.

Misurina Post Office
It began its Olympic activity on January 27 and closed it on January 31. It had two manual cancellations, cancellation "A" with a large star with a full bottom and small Olympic rings, very little intertwined; cancellation "B", on the other hand, presents a small star with an empty bottom and larger Olympic rings, visibly intertwined.
Ufficio postale presso l'Albergo Savoia (Centro Stampa)
L'ufficio fu aperto al pubblico il 24 gennaio e chiuso il 5 febbraio 1956. Fu dotato di due annullamenti a mano. L'annullo "A" con la stella di media grandezza a fondo pieno, la cui punta superiore si trova sotto la lettera "P" della parola "OLIMPICI", nell'annullo  "B"la stella è grande a fondo pieno e la sua punta superiore si trova sotto la lettera "M" della parola "OLIMPICI".

Post Office at the Albergo Savoia (Press Center)
The office was opened to the public on January 24 and closed on February 5, 1956. It was equipped with two hand cancellations. The "A" cancellation has a medium sized star with a full background, whose upper tip is under the letter "P" of the word "OLYMPICS". In the "B" cancellation the star is large with a full background and its upper tip is under the letter "M" of the word "OLYMPICS".
Ufficio postale presso l'Albergo Miramonti (Sede del C.I.O)
Questo ufficio fu il primo ad essere aperto al pubblico, il 23 gennaio 1956, in occasione dello svolgimento della 55^ Sessione del C.I.O. Fu dotato di due annullamenti a mano. L'annullo "A" con la punta superiore della stella che si trova sotto la lettera "M" della parola "OLIMPICI"  e la sigla C.I.O. è divisa da due trattini C-I-O. L'annullo "B" ha la punta superiore della stella sotto la lettera "P" della parola "OLIMPICI" e la sigla C.I.O. scritta con esattezza ma solo il primo puntino è visibile "C.I O"

Post Office at the Miramonti Hotel (C.I.O. Headquarters)
This office was the first to be opened to the public, on January 23, 1956, on the occasion of the 55th Session of the C.I.O. It was equipped with two hand cancellations. The "A" cancellation has the upper tip of the star located under the letter "M" of the word "OLYMPICS" and the initials C.I.O. divided by two dashes C-I-O. The "B" cancellation has the top of the star under the letter "P" of the word "OLYMPICS" and the C.I.O. is written exactly but only the first dot is visible "C.I O".
Ufficio postale presso l'Albergo Cristallo (Sede dei C.N.O e delle F.I.S.)
Questo ufficio era anch'esso dotato di due annulli manuali. Fu aperto il 25 gennaio e chiuso il 5 febbraio 1956. Nell'annullo "A", il cristallo di neve termina in basso con due punte; una lineetta divide regolarmente la sigla C.N.O dalla sigla F.S.I.; nell'annullo "B" il cristallo di neve termina in basso con due punte e la metà della terza, manca la lineetta di divisione tra C.N.O e F.S.I.

Post office at the Cristallo Hotel (C.N.O. and F.I.S. headquarters)
This office was also equipped with two manual cancellations. It was opened on January 25 and closed on February 5, 1956. In the "A" cancellation, the snow crystal ends at the bottom with two points; a small line divides the letters C.N.O. from the letters F.S.I.; in the "B" cancellation, the snow crystal ends at the bottom with two points and half of the third one; the small line dividing C.N.O. and F.I.S. is missing.
b) meccanico per ogni singola gara del programma olimpico, conapposizione limitata alla sola giornata di svolgimento della gara stessa.
b) mechanic for each individual race of the Olympic program, with the display limited to the day of the race itself.
Giovedì 26 gennaio - Cerimonia di Apertura
Thursday 26 January - Opening Ceremony
Domenica 5 febbraio - Cerimonia di Chiusura
Sunday, February 5 - Closing Ceremony
Domenica 5 febbraio - Gara di Salto
Sunday, February 5 - Jumping Competition
Domenica 29 gennaio - Salto Combinato
Sunday, January 29 - Combined Jump
Martedì 31 gennaio - Fondo Combinato
Tuesday, January 31 - Cross-country Combined
Lunedì 30 gennaio - Sci: Fondo 15 Km.
Monday 30 January - Skiing: Cross country 15 Km.
Venerdì 27 gennaio - Sci: Fondo 30 Km.
Friday, January 27 - Skiing: Cross country 30 Km.
Giovedì 2 febbraio - Sci: Fondo 50 Km.
Thursday, February 2 - Skiing: Cross-country 50 Km.
Sabato 28 gennaio - Sci: Fondo Femminile 10 Km.
Saturday, January 28 - Skiing: Women's Cross Country 10 Km.
Mercoledì 1 febbraio - Sci: Staffetta Femminile
Wednesday, February 1 - Skiing: Female Relay
Sabato 4 febbraio - Sci: Staffetta Maschile
Saturday February 4 - Skiing: Men Relay
Venerdì 3 febbraio - Sci: Discesa Maschile
Friday February 3 - Skiing: Downhill Men
Domenica 29 gennaio - Sci: Salom Gigante Maschile
Sunday 29 January - Skiing: Men's Salom Giant Slalom
Martedì 31 gennaio - Sci: Salom  Maschile
Tuesday, January 31 - Skiing: Men's Salom
Mercoledì 1 febbraio - Sci: Discesa Femminile
Wednesday, February 1 - Skiing: Downhill Women
Venerdì 27 gennaio - Sci: Salom Gigante Femminile
Friday, January 27 - Skiing: Salom Women's Giant Slalom
Lunedì 30 gennaio - Sci: Salom  Femminile
Monday, January 30 - Skiing: Salom Female
Sabato 28 gennaio - Pattinaggio Velocità mt. 500
Saturday 28 January - Speed Skating mt. 500
Lunedì 30 gennaio - Pattinaggio Velocità mt. 1500
Monday 30 January - Speed Skating mt. 1500
Domenica 29 gennaio - Pattinaggio Velocità mt. 5000
Sunday 29 January - Speed Skating mt 5000
Martedì 31 gennaio - Pattinaggio Velocità mt. 10000
Tuesday 31 January - Speed Skating mt 10000
Venerdì 27, Sabato 28 gennaio - Boblet
Friday, January 27, Saturday, January 28 - Boblet
Venerdì 3 e Sabato 4 febbraio - Bobsleih
Friday, February 3 and Saturday, February 4 - Bobsleih
Domenica 29 gennaio, Mercoledì 1 febbraio - Pattinaggio Artistico Maschile
Sunday, January 29, Wednesday, February 1 - Men's Figure Skating
Lunedì  30, Martedì 31 gennaio, Giovedì 2 febbraio - Pattinaggio Artistico Femminile
Monday 30, Tuesday 31 January, Thursday 2 February - Women's Figure Skating
Venerdì 3 febbraio - Pattinaggio Artistico a coppie
Friday, February 3 - Figure Skating in pairs
26, 27, 28, 29, 30, 31 gennaio, 1, 2, 3, 4 febbraio - Hockey su Ghiaccio
26, 27, 28, 29, 30, 31 January, 1, 2, 3, 4 February - Ice Hockey

Tutti gli Uffici Postali avevano a disposizione, oltre ai sopra specificati annulli manuali e meccanici, due timbri lineari per ognuno degli uffici, da utilizzare per annullare le raccomandate in partenza da quegli uffici. Ogni coppia di quei timbri, anche se apparentemente uguali, avevano tra loro delle leggerissime differenze.

All Postal Offices had available, in addition to the above mentioned manual and mechanical cancellations, two linear cancellations for each office to be used to cancel the registered mail leaving from those offices. Each pair of those cancellations, even if apparently the same, had very slight differences between them.
Torna ai contenuti