L'inaugurazione - Le Olimpiadi d'Italia

Vai ai contenuti

L'inaugurazione

INAUGURAZIONE DEL VILLAGGIO OLIMPICO
INAUGURATION OF THE OLYMPIC VILLAGE
Il saluto di benvenuto del direttore del Villaggio Giuseppe Fabre
Il 25 luglio 1960, alle ore 10, si svolse la cerimonia di inaugurazione del Villaggio Olimpico. Si cominciò con il suono dell'Inno del Sole di Mascagni ripetuto e si concluse con l’alzabandiera  degli 84 vessilli dei Paesi partecipanti ai Giochi di Roma, mentre la  fanfara delle Fiamme d’Oro eseguiva di nuovo l’inno olimpico.
On 25 July 1960, at 10 a.m., the opening ceremony of the Olympic Village took place. It began with the sound of Mascagni's Inno del Sole repeated and ended with the raising of the 84 flags of the countries participating in the Rome Games, while the fanfare of the Fiamme d'Oro played the Olympic anthem again.
l'Alzabandiera prima della Cerimonia di Inaugurazione
Durante la cerimonia l’Onorevole Andreotti dichiarò nel discorso  ufficiale: "Ad un mese esatto di distanza dall’apertura ufficiale delle  Olimpiadi di Roma, inizia oggi la sua attività questo Villaggio dove,  per alcune settimane, vivranno intense ed appassionate giornate gli  artefici della grande manifestazione sportiva mondiale, che l’Italia ha  cercato di preparare con quell’impegno e quel senso di generosa  ospitalità che sono caratteristiche essenziali del nostro popolo."
During the ceremony, the Honourable Mr Andreotti declared in his official speech: "Exactly one month after the official opening of the Rome Olympics, this Village begins its activities today, where, for a few weeks, the creators of the great world sporting event will live intense and passionate days, which Italy has tried to prepare with that commitment and sense of generous hospitality that are essential characteristics of our people".
L'On. Andreotti pronuncia il discorso durante l'inaugurazione del Villaggio Olimpico
Invito per assistere alla inaugurazione del nuovo Villaggio Olimpico
Cartolina e Busta ufficiale con annulli commemorativi dell'inaugurazione del Villaggio.
Postcard and official envelope with postmarks commemorating the inauguration of the Village
Dopo l'inaugurazione, il CONI, che aveva curato anche l'attrezzature del Villaggio, cominciò ad assegnare i locali alle delegazioni che erano già arrivati a Roma. Gli atleti furono sistemati in stanze a due letti ed ogni gruppo di 6 atleti aveva a disposizione un nucleo di servizi igienici attrezzati. Ogni squadra rappresentativa disponeva di locali per uffici e magazzini.
After the inauguration, the CONI, which had also taken care of the Village's equipment, began to assign the rooms to the delegations that had already arrived in Rome. The athletes were accommodated in rooms with two beds and each group of six athletes had a core of equipped toilets. Each representative team had office and storage space.

Veduta dall'alto dell'insieme del Villaggio e la piazza d'armi  dove tutte le mattine si svolgevano gli alzabandiera.
Overhead view of the Village as a whole and the square where the flag-raising ceremony took place every morning.
Torna ai contenuti